Comune di Malosco > IMIS – Imposta immobiliare semplice 2016
Ultima modifica: 4 aprile 2017

IMIS – Imposta immobiliare semplice 2016

NOVITA’ IM.I.S. 2016

Validità anche per l’anno 2017

 

Con l’anno 2015, solo per la provincia di Trento e quindi differenziandosi rispetto al resto d’Italia, IMUP e TASI sono state sostituite da IM.I.S. – imposta immobiliare semplice.

 

Si riassumono di seguito alcune modifiche introdotte nel 2016:

  • quest’anno ai contribuenti verrà inviato entro la prima scadenza di pagamento (16 giugno 2016) anche il modello F/24 precompilato per il versamento a saldo (16 dicembre 2016); pertanto chi nel corso dell’anno avesse modifiche rispetto agli immobili posseduti è pregato di rivolgersi all’ufficio tributi per un ricalcolo dell’imposta.
  • azzeramento dell’aliquota per le abitazioni principali, fattispecie assimilate e pertinenze, eccetto abitazioni di tipo signorile, ville, castelli e palazzi di pregio versano come nel 2015 l’imposta dovuta con aliquota 0,35% e con detrazione di 296,00.
  • riduzione delle aliquote per le attività produttive: da 0,79% a 0,55% negozi e botteghe, laboratori per arti e mestieri, alberghi e pensioni, da 0,895% a 0,55% per uffici e studi privati.
  • modifica della rendita a seguito delle richieste dei privati di revisione della iscrizione catastale o della rendita catastale, da presentare entro il 15 giugno 2016, per immobili in categoria D (produttivi) e E, per la componente “imbullonati” (impianti installati sulla struttura del fabbricato).
  • aumento della deduzione d’imponibile da € 1.000,00 a € 1.500,00 per i fabbricati strumentali all’attività agricola.

 

Tabella riassuntiva delle aliquote a valere per il 2016 approvate con delibera consiliare n. 4 di data 29.03.2016

 

TIPOLOGIA DI IMMOBILE Aliquota Detrazione di imposta Deduzione di Imponibile
Abitazione principale, assimilate e relative pertinenze (escluse le Categorie  A/1,  A/8  e  A/9) 0,00%
Abitazione principale in Categoria  A/1,  A/8  e  A/9  e  relative pertinenze 0,35% 296,00
Altri fabbricati ad uso abitativo 0,895%
Fabbricati ad uso non abitativo iscritti in Categoria A/10, C/1, C/3 e D/2 0,55%
Fabbricati ad uso non abitativo iscritti in Categoria D/1, D/3, D/4, D/6, D/7, D/8 e D/9 0,79%
Fabbricati strumentali all’attività agricola 0,10% Euro 1.500,00
Aree edificabili e altri immobili non compresi nelle categorie precedenti 0,895%

 

 

QUANDO SI PAGA: Il versamento dell’imposta dovuta per l’anno in corso è effettuato in due rate di pari importo:

  • la prima con scadenza il 16 giugno 2016
  • la seconda con scadenza il 16 dicembre 2016

Il Comune, almeno quindici giorni prima del termine di scadenza, invia ai contribuenti un modello precompilato con gli immobili soggetti a imposta e il calcolo dell’importo teoricamente dovuto. Il contribuente verifica la corrispondenza dei dati immobiliari inviati rispetto alla sua situazione immobiliare effettiva ed eventualmente ricalcola l’imposta.

Per i fabbricati gruppi D ed E per il solo periodo d’imposta 2016 non si invia il modello di pagamento IMIS precompilato (articolo 9 comma 5 L.P. n. 21 dd. 30 dicembre 2015) l’ufficio è a disposizione per eventuali confronti di dati e relativo calcolo dell’imposta.

L’imposta si paga con modello F24 presso ogni sportello bancario o presso gli uffici postali. L’importo totale da versare deve essere arrotondato all’euro, senza centesimi; l’arrotondamento va effettuato per difetto, se la frazione è inferiore a 50 centesimi, o per eccesso se è uguale o superiore a detto importo.

Non sono dovuti versamenti IMIS per un importo annuale riferito a ciascun soggetto passivo inferiore o uguale a 15 euro. Il versamento complessivo dell’importo dovuto deve essere effettuato con arrotondamento all’euro per difetto se la frazione è inferiore o uguale a 49 centesimi, ovvero per eccesso se superiore a detto importo

 

Dove rivolgersi

COMUNE DI MALOSCO Ufficio Tributi
Piazza V.Erspamer, 1
Tel. 0463/831163
Fax  0463/835184
e-mail comunemalosco@cim.it

L’ufficio offre un servizio di sportello per il calcolo del tributo dal 01/06/2016 a coloro che non hanno ricevuto il modello F24 precompilato, in orario di apertura al pubblico (dal lunedì, al venerdì ore 8,30 – 12,00).

 

Allegati:

  • Legge Provinciale 30 dicembre 2014, n. 14
  • Legge Provinciale 30 dicembre 2015, n. 21
  • Delibera del Consiglio comunale per l’approvazione del Regolamento IMIS nr. 3 dd. 29 Marzo 2016
  • Regolamento approvato con delibera del Consiglio comunale per l’approvazione del Regolamento IMIS nr. 3 dd. 29 Marzo 2016
  • Delibera del Consiglio comunale n. 4 dd. 29 Marzo 2016 approvazione aliquote, detrazioni e deduzioni d’imposta
  • Delibera della Giunta comunale n.   del 14.03.2016 di approvazione valori aree 2016